Chi siamo

Chi siamo e cosa facciamo


La regione Bellinzona e Valli è una destinazione turistica da scoprire, con un territorio ricco di bellezze naturali e culturali che racchiude tante peculiarità: dall’ambiente montano delle nostre suggestive valli, reso fruibile dagli oltre 1'600 km di sentieri, ai magnifici borghi passando in rassegna i molteplici appuntamenti dei vari eventi che scandiscono il calendario della regione, senza parlare della ricca offerta gastronomica e culturale e delle più disparate possibilità di praticare sport e attività all’aria aperta.

La nostra Organizzazione turistica regionale è una corporazione di diritto pubblico e la sua attività è disciplinata dalla Legge sul turismo del Cantone Ticino, con il compito di favorire lo sviluppo e la promozione del turismo nella nostra splendida regione, in collaborazione con i partner istituzionali e privati.

Siamo conosciuti con il nome di Bellinzona e Valli Turismo, ma la denominazione istituzionale della nostra corporazione di diritto pubblico è Organizzazione Turistica Regionale Bellinzonese e Alto Ticino (OTRBAT).

Il territorio dell’OTRBAT corrisponde a quello dell’Ente Regionale per lo Sviluppo del Bellinzonese e Valli (ERS-BV), il quale copre il territorio di 4 distretti - il Bellinzonese, la Riviera, la Valle di Blenio e la Leventina.

La regione Bellinzona e Valli


Da un punto di vista organizzativo, il comprensorio della nostra Organizzazione è suddiviso in quattro Aree di Competenza nella quale sono ubicate le nostre sedi operative (Bellinzona, Biasca, Olivone e Airolo):

  • Bellinzonese, comprendente i comuni di: 
    Arbedo-Castione, Bellinzona, Cadenazzo, Luminio, St. Antonino.
     
  • Biasca e Riviera, comprendente i comuni di:
    Biasca e Riviera.
     
  • Valle di Blenio, comprendente i comuni di: 
    Acquarossa, Blenio, Serravalle.
     
  • Leventina, comprendente il comune di:
    Airolo, Bedretto, Bodio, Dalpe, Faido, Giornico, Personico, Pollegio, Prato Leventina, Quinto.

Informiamo tutti i nostri soci che i mandati degli attuali membri di CdA sono in scadenza per il 31.12.2022 e che le candidature per il prossimo quadriennio, correlate dal CV con le specifiche competenze come previsto dagli statuti, articolo 3 paragrafo b, sono da inoltrate al CdA entro il 30.10.2022.


Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi. (Marcel Proust)

Ti potrebbe interessare anche: