148575
Image 0 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 1 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 2 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 3 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 4 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 5 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 6 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 7 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 8 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 9 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 10 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 11 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 12 - Nel cuore della Valle Morobbia
Image 13 - Nel cuore della Valle Morobbia

Nel cuore della Valle Morobbia

Questa splendida escursione parte da Carena (958 m), l’ultimo villaggio della Valle Morobbia, e sale fino alla “Biscia” (2'002 m), dove è presente la recentemente ristrutturata Capanna Gesero e dove è possibile pernottare o fermarsi per una semplice pausa.

Da questo punto, un bel sentiero pianeggiante sorretto da muri e camminamenti militari porta al Passo del San Jorio (2'011 m). Questo passo riveste un ruolo importante nella storia della valle in quanto all’inizio del secolo scorso numerosi abitanti esercitavano il contrabbando con le bricolle attraverso il San Jorio partendo da Carena o dal Gesero. Veniva importato riso, pasta, salumi, stoffe, tappeti e allo stesso tempo venivano esportati sigarette, sale e caffè. Attività che proseguì fino al dopo guerra.

Lungo il percorso è possibile vedere le trincee e i bunker risalenti alla prima guerra mondiale, illustrati tramite i pannelli informativi delle Fortificazioni Ticinesi (forti.ch).

Dal famoso valico che divide la Svizzera dall’Italia, si rientra a Carena passando dall’Alpe di Giumello (1'594 m) dove durante l’estate viene prodotto dell’ottimo formaggio d’alpe D.O.P.

Suggerimenti

  • Scarponcini da trekking
  • Berretto
  • Borraccia
  • Cibo
  • Occhiali da sole
  • Crema protettiva
  • Cartina escursionistica
  • Macchina fotografica

Montagnepulite: Questo progetto nasce per favorire la gestione efficace e sostenibile delle capanne alpine sul territorio ticinese. In particolare la gestione dei rifiuti. La gestione responsabile dei rifiuti in montagna è questione di buon senso. Tutti noi possiamo dare un contributo: https://www.montagnepulite.ch/it/regole-d-oro

Varianti

-

Presso questo itinerario

hikeTicino: l’App per tutti i percorsi!