141148
Image 0 - Giornata dei Castelli Svizzeri
Image 1 - Giornata dei Castelli Svizzeri
Image 2 - Giornata dei Castelli Svizzeri
Image 3 - Giornata dei Castelli Svizzeri
Image 4 - Giornata dei Castelli Svizzeri
03.10.2021

Giornata dei Castelli Svizzeri

A causa della situazione sanitaria attuale gli accessi ai Castelli di Bellinzona sono soggetti a restrizioni. Durante le visite guidate a Montebello e Sasso Corbaro non sarà permesso l’accesso dei singoli visitatori.
Ricordiamo inoltre che l’utilizzo della mascherina è obbligatorio qualora non si potessero tenere le distanze di sicurezza.


Giornata dei Castelli Svizzeri
 

DONNE AI CASTELLI SVIZZERI

La sesta Giornata svizzera dei castelli, domenica 3 ottobre, si concentra quest'anno sulle donne. Le attrazioni saranno offerte in tutti i 25 castelli svizzeri. Sapevi che nel Medioevo le donne erano superiori agli uomini? In termini di popolazione, all'epoca c'era il 15% in più di donne che di uomini.


In occasione della sesta edizione della Giornata svizzera dei castelli, i 25 castelli membri hanno di nuovo proposto delle attrazioni interessanti. Scoprite cosa ha vissuto Lady Mildred al castello di Lenzburg, emozionanti tour dei giardini mostrano le "piante femminili" al castello di Prangins, il castello di Heidegg vi fa conoscere i luoghi preferiti della baronessa Pfyffer, il suono dei violini incanta al castello di Jegenstorf, il castello di Kyburg diventa un castello da favola, contessa, governante, cameriera o cuoca - tutti hanno vissuto al castello di Oberhofen e nei castelli di Bellinzona vengono offerti corsi di yoga. Quindi visitate il castello di vostra scelta domenica 3 ottobre 2021.


Le donne hanno avuto un ruolo di primo piano fin dall'inizio della storia. Nel Medioevo, le guerre hanno creato un'eccedenza del 15% di donne rispetto agli uomini. Nel tardo Medioevo, questa tendenza si invertì a causa delle persecuzioni delle streghe. Il XVII secolo fu segnato dallo sviluppo delle donne nell'educazione. Nei secoli XVIII e XIX, la vena letteraria delle donne divenne sempre più evidente. Dopo l'introduzione del suffragio femminile in Svizzera 50 anni fa, il desiderio di uguaglianza è aumentato sempre di più.


Le donne forti hanno segnato la storia più volte. Giovanna d'Arco, Florence Nightingale, Emmeline Pankhurst, Simone de Beauvoir e molti altri hanno seguito le loro visioni e hanno avuto il coraggio di cambiare. Spinti dal desiderio di pace, libertà, umanità e giustizia, hanno combattuto per un mondo migliore. Quasi la metà dei 25 castelli svizzeri sono anche gestiti da donne di successo.


PROGRAMMA
 

CASTELGRANDE
 

11.00 e 16.00 - Visita guidata – Mostra Il Ceneri e le sue Terre

ANEDOTTI E STORIE AL FEMMINILE

A cura di Nicola Demaldi


Visita guidata della mostra fotografica, arricchita da anedotti e storie di donne che hanno contribuito alla realizzazione di questo importante progetto.


Iscrizione obbligatoria presso Bellinzona e Valli Turismo*

 

MONTEBELLO
 

14.00 - Laboratorio archeologico

INTRECCI DI UNA DONNA LEPONZIA
A cura dell’AAT-Associazione Archeologica Ticinese


Laboratorio per bambini alla scoperta delle donne leponzie e di alcuni aspetti della vita quotidiana di questa popolazione alpina che abitò nel nostro territorio tra la fine del II millennio e il I secolo a.C.


Attività manuale su piccoli telai orizzontali in legno.


Durata 1H / Max 15 partecipanti (età scolastica)


Iscrizione obbligatoria presso Bellinzona e Valli Turismo*

 

14.00  - Visita guidata
SULLE TRACCE DI DONNE LEPONZIE E ROMANE                   (esposizione Archeologia Montebello)

A cura del Servizio archeologico cantonale, Ufficio dei beni culturali


Attraverso i reperti archeologici esposti all'interno del nuovo percorso espositivo al Castello di Montebello vengono presentati alcuni aspetti della vita quotidiana delle donne che vissero nel nostro territorio durante l'età del Ferro e in epoca romana.


Durata 1H / Max 15 partecipanti (per tutti)


Iscrizione obbligatoria presso Bellinzona e Valli Turismo*

 

SASSO CORBARO
 

10.00 e 14.00 - Visita guidata – Mostra Raffaello 3D

RAFFAELLO E LE SUE DONNE

A cura di Agata Rotta


Il tema dei ritratti femminili è quello a tornare di più volte nell’arte di Raffaello, che riesce a trattarlo innumerevoli volte senza mai renderlo monotono.
 

Durata 1H / per tutti
 

Iscrizione obbligatoria presso Bellinzona e Valli Turismo*

 

INFOPOINT BELLINZONA (Piazza Collegiata)

09.00 e 10.30 - LEZIONE DI YOGA presso la sala del CALEIDOSCOPIO

A cura di Samantha Ghisla


Avvolte dalle suggestive immagini e dai suoni della sala caleidoscopica, guidate dal respiro ci lasceremo trasportare in un viaggio metaforico dentro il nostro corpo. Una pratica alla scoperta delle sfaccettature dell’essere donna. La lezione è adatta a tutti i livelli.


Durata 1H / solo donne


Iscrizione obbligatoria presso Bellinzona e Valli Turismo*

 

Per l’occasione l’entrata ai Castelli è offerta a tutte le donne!

 

Ricordiamo inoltre ai gentili ospiti che tutte le attività si svolgono all’interno, sarà quindi richiesto all’entrata un Certificato Covid valido. Vi ringraziamo per la comprensione!

 

*Le attività sono su riservazione e comprese nel prezzo del biglietto d’ingresso, per iscrizioni e maggiori informazioni rivolgersi a Bellinzona e Valli Turismo al 091 825 21 31 oppure sul sito ww.bellinzonaevalli.ch

 

Caratteristiche

  • APERTURA dom: 10.00 - 17.00
  • TIPOLOGIA Mostre e fiere